www.psibz.orgPost-laureamRiconoscimento titoli esteri

Riconoscimento titoli esteri

I laureati in psicologia, che non sono cittadini italiani o che hanno conseguito il titolo di studio all'estero, possono svolgere l'attività di psicologo e/o psicoterapeuta anche in Italia, solo se sono registrati all'Albo professionale degli psicologi.

Le procedure per il riconoscimento del titolo di studio dipendono da vari fattori, per esempio se le qualifiche accademiche acquisite sono riconosciute in Italia o se si è in possesso di un regolare permesso di soggiorno.

In linea generale, per conseguire il riconoscimento dell'abilitazione alla psicoterapia anche in Italia, è necessario fare richiesta al Ministero della Salute. Altre informazioni per il riconoscimento del titolo professionale si possono ottenere alla Ripartizione Diritto allo Studio della Provincia Autonoma di Bolzano.

767

Membri dell'elenco degli Psicologi dell'Alto Adige

Iscritto/a »
NomeVANDA LUCCHIN